Guida di Trading per principianti

Molte persone vorrebbero iniziare ad investire nei mercati, magari da casa, ma non sanno come iniziare a fare trading online, o se sia la scelta giusta. In questo articolo spiegheremo come fare trading online, come iniziare, quali sono i pro ed i contro ed alcuni consigli utili per non farsi prendere impreparati.

La scelta giusta per i principianti

Quando si pensa di iniziare a fare trading online spesso si hanno molti dubbi legati al rischio, alla preparazione necessaria e ad alcune voci che circolano sulle truffe nel mondo del trading. Innanzitutto iniziamo con il dire che oggi il trading online è completamente controllato, ed operano soltanto broker seri, certificati e provvisti di licenze e controlli da parte delle autorità competenti. Se alcuni episodi fraudolenti si sono verificati negli anni del boom del trading online oggi potete stare tranquilli, le mele marce sono state allontanate ed il settore è stato regolamentato.

Appurato questo, quello che dovete chiedervi è se il trading online faccia per voi e, soprattutto, se siate pronti ad impegnarvi seriamente studiando e preparandovi adeguatamente. È inutile iniziare a fare trading se non siete portati, se non volete dedicare tempo allo studio o se i mercati e la finanza vi annoiano. Ovviamente è possibile iniziare a fare trading online senza nessuna nozione, ma questo vi porterà indiscutibilmente a perdere tutti i vostri soldi, potete starne certi.

Come fare quando si è all’inizio

Appurato che il trading sia quello che fa per voi è necessario organizzare un percorso ben delineato, che deve partire dallo studio dei mercati e dei fattori macroeconomici che li influenzano, degli strumenti finanziari, dei programmi di analisi e di previsione. In questa fase preliminare è possibile frequentare corsi e seminari a pagamento, o semplicemente sfruttare il tanto materiale di libero accesso che si trova su internet, spesso di buona qualità. Certamente sarà più difficile e faticoso, ma è possibile riuscire a crearsi una base tecnica di buon livello con dei buoni libri e del materiale digitale gratuito senza problemi.

L’importanza della pratica

Una volta che vi siete creati una base tecnica minima, dovrete per forza di cose iniziare a fare pratica, iniziando a familiarizzare con i mercati, gli strumenti di calcolo ed il brivido dell’investimento. Per fare ciò è necessario iscriversi presso un broker per il trading online, aprire un conto con un deposito minimo e richiedere l’accesso ad un conto demo con soldi virtuali. La maggior parte dei broker come IQ Option, Banc de Binary o 24 Option, offrono la possibilità di usufruire di conti demo illimitati nel tempo e nella disponibilità economica, con un deposito minimo di 250€.

Se dopo aver provato la piattaforma in versione demo decidete di non passare ad un conto reale niente paura, riavrete i vostri soldi senza problemi né vincoli o penali. L’importanza delle versione demo è fondamentale per capire come è in realtà il lavoro del trader, come si comportano i mercati e soprattutto se sia davvero quello che fa per voi. Inoltre è possibile testare strategie e verificare calcoli e previsioni sui vari mercati in tutta sicurezza, prima di passare ad i conti reali ed ai soldi veri.

Come fare trading online con soldi veri

Ovviamente non dovete pensare che quello che succede con una versione demo con soldi virtuali sia totalmente replicabile nella realtà, anche se si tratta di piattaforme in tutto e per tutto uguali a quelle dei conti reali. La differenza è che nel mondo reale, quando si stanno rischiando soldi veri faticosamente sudati è tutta un’altra cosa, soprattutto per colpa del fattore psicologico. Quello che un trader deve imparare a controllare è la propria mente, la paura di perdere, che spesso fa commettere dopo errori più grandi di quelli commessi all’inizio. Dovete rimanere sempre calmi, ed in caso di perdita ricominciare sempre dallo studio analitico dei dati e dall’analisi tecnica, evitando di tentare di rifarsi in modo affrettato e senza giudizio.

La scelta del broker per principianti

Quando si inizia a fare trading online è necessario scegliere un broker, il quale vi metterà a disposizione una piattaforma per avere accesso ai mercati e del materiale formativo. Il broker in cambio per i suoi servizi applicherà commissioni sulle operazioni ed uno spread, più o meno alti a seconda di diversi fattori come il tipo di conto, di trading, di mercati, di operazione e così via. Per fare trading potrete scegliere tra il trading Forex, il mercato dei cambi delle valute come EUR/USD o USD/GBR o il trading online con le opzioni binarie.

Nel primo caso dovrete comprare e rivendere coppie di valute, guadagnando dalla differenza di prezzo, mentre nel secondo farete trading sui derivati costruiti su un sottostante, come un’azione, un indice, una materia prima, una coppia di valute, etc.. Le opzioni binarie possono essere di tre tipi, ed a seconda della tipologia usata dovrete stabilire se il prezzo del sottostante salirà o scenderà, toccherà un prezzo preciso o rimarrà o meno entro un intervallo di prezzo, il tutto entro dei tempi stabiliti come 30 secondi, un minuto ed oltre. Il vantaggio delle opzioni binarie è che sono facili da usare ed offrono rendimenti altissimi, fino al 90% dell’investimento effettuato.

Conclusioni

Per fare trading online serve avere le idee ben chiare e voglia di partire da zero, studiando e preparandosi a dovere prima di iniziare a fare trading online. Ovviamente sarà necessario fare esperienza con una versione demo per evitare di rischiare soldi propri quando ancora si è troppo vulnerabili, ed infine sarà possibile entrare nel mondo dei mercato finanziari e fare trading. Regole fondamentali sono, diversificazione del proprio portafoglio e del grado di rischio, investimenti adeguati alle proprie capacità economiche, sangue freddo, un occhio ai più esperti, aggiornamento e perché no, anche un pizzico di fortuna non fa mai male!

>>> FAI TRADING ONLINE CON PLUS500: CLICCA QUI <<< "80.6% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro"