Yoox

Yoox Net-A-Porter Group (o più semplicemente Yoox, o YNAP) è una società italiana attiva nel settore delle vendite online di prodotti di moda, di lusso e di design, frutto della fusione tra Yoox Group e Net-A-Porter Group, avvenuta nel corso del 2015 al fine di favorire la nascita di un gruppo di rilevanza globale nel proprio comparto.

Oggi la società – quotata alla Borsa di Milano, e parte integrante del paniere di titoli FTSE MIB – opera principalmente mediante Yoox.com, Thecorner.com e Shoescribe.com, rispettivamente dedicati al mondo della moda, arte e design, delle boutique di lusso e delle calzature femminili.

La società è altresì attiva nel settore della progettazione e della gestione di alcuni dei più noti siti internet dedicati alla moda monomarca, con un portafoglio di circa 30 brand di notorietà mondiale.

Informazioni principali

  • Nome: Yoox Net-A-Porter Group
  • Codice ISIN: IT0003540470
  • Sede: Via Morimondo, 17 – 20143 Milano (MI)
  • Partita IVA: 02050461207
  • Fondazione: 2015
  • Sito web: www.ynap.com
  • Figure chiave: Raffaello Napoleone (presidente del consiglio di amministrazione), Federico Marchetti (amministratore delegato)
  • Principali azionisti: Compagnie Financiere Rupert (tramite Compagnie Financiere Richemont) 24,94%
  • Fatturato: 1,87 miliardi di euro (2016)
  • Risultato operativo: 155,7 milioni di euro
  • Utile netto: 33,9 milioni di euro (2016)
  • Azioni emesse: 90,9 milioni
  • Capitalizzazione di mercato: 2,1 miliardi di euro
  • Media giornaliera azioni scambiate: 820 mila
  • Volatilità: 26%

Profilo Yoox Net-A-Porter Group

Dopo le operazioni societarie del 2015, Yoox Net-A-Porter Group è divenuto il leader globali nell’e-commerce di prodotti appartenenti al settore luxury fashion. Non è questo, comunque, l’unico elemento di rilievo della società, in grado di sfoggiare un modello di business inimitabile nel suo genere, che affianca i propri 3 store online multimarca a un ricco portafoglio di online store multimarca in-season e alla gestione di store monomarca di alta moda.

Più recentemente, nel 2016, la società ha unito le forze con Symphony, una realtà controllata dalla famiglia Alabbar, al fine di stabilire una joint venture che possa esplorare nuove opportunità di business e-commerce in Medio Oriente.

Ulteriormente, giova rammentare come Yoox Net-A-Porter possa oggi vantare un posizionamento unico nel settore del lusso online, con oltre 2, 9milion idi clienti attivi, 29 milioni di visitatori unici mensili in tutto il mondo e ricavi netti aggregati pari a 1,9 miliardi di euro nel 2016.

Infine, si ricorda come il gruppo sia presente sul territorio internazionale con centri tecnologici e logistici in Europa, Stati Uniti, Giappone, Cina e Hong Kong, e sia in grado di distribuire in più di 180 Paesi del mondo mediante le proprie strutture di commercio elettronico.

Previsioni azioni Yoox Net-A-Porter Group

Yoox Net-A-Porter Group ha chiuso il 2016 con un giro d’affari pari a 1,87 miliardi di euro, in incremento del 12,4% rispetto al dato proforma di 1,67 miliardi di euro relativo all’esercizio precedente: a cambi costanti e a parità di perimetro di gruppo, il balzo del fatturato è ancora più rilevante, e pari al 17,7%. Il top management ha informato, in merito, che oltre il 90% del giro d’affari è maturato al di fuori dei confini italiani.

Per quanto concerne gli altri dati elaborati sul 2016, spicca un buon incremento del margine operativo lordo adjusted, passato dai precedenti 133,1 milioni di euro a 155,7 milioni di euro (+ 17%): la marginalità è così salita dall’8% all’8,3%. Per quanto attiene infine l’ultima riga di conto economico, l’utile netto si è ridotto da 53,4 milioni di euro a 33,9 milioni di euro.

Ancora, il management di Yoox ha precisato come la posizione finanziaria netta della compagnia sia positiva per 104,7 milioni di euro, in miglioramento rispetto ai 62,1 milioni di euro dell’anno precedente, e che nel 2016 sono stati compiuti degli investimenti pari a 136,9 milioni di euro.

Quotazioni Yoox Net-A-Porter

Le quotazioni delle azioni Yoox Net-A-Porter si trovano attualmente in una fase laterale che succede a un trend decrescente avviato sul finire del 2015 e conclusosi nell’estate 2016, quando i titoli della compagnia passarono da un valore intorno ai 32,5 euro a un minimo intorno ai 19,6 euro.

Le quotazioni sono comunque contraddistinte da una discreta volatilità di breve termine.

Dividendi Azioni Yoox Net-A-Porter

La società non ha ancora deliberato alcun dividendo.

Conviene investire in Yoox Net-A-Porter

I risultati 2016 conseguiti da Yoox Net-A-Porter manifestano un discreto sviluppo dei conti societari: quanto basta per poter conferire al top management societario la giusta fiducia per poter rilanciare i propri obiettivi di breve termine, con i vertici della società che prevedono per il 2017 una crescita dei ricavi netti in linea con il proprio piano quinquennale, e un miglioramento significativo del margine a livello di EBITDA adjusted.

La società ha inoltre affermato di voler investire tra i 160 e i 170 milioni di euro nel corso dell’intero esercizio, principalmente in innovazione tecnologica.

Per gli analisti, il buon trend di sviluppo dei conti societari potrebbe continuare ancora a lungo, e l’appartenenza a un settore in crescita, e la buona diversificazione territoriale e di canale, sembra poter conferire a Yoox Net-A-Porter qualche valore aggiunto da spendere in campo competitivo.

Anche per questi motivi esprimiamo un giudizio moderatamente positivo sull’investimento societario.

Come fare trading su Yoox Net-A-Porter

È possibile fare trading su azioni Yoox Net-A-Porter acquistando i titoli azionari direttamente sul mercato spot, oppure utilizzando tali azioni come asset sottostanti per i propri investimenti in strumenti derivati, come avviene con i contratti per differenza con le opzioni binarie.