Trading online Automatico

cos'è il trading automaticoC’è sempre molta curiosità intorno al trading automatico: si tratta di un meccanismo che permette di operare sui mercati finanziari in modo automatico in base a quanto consigliato da specifici software o da umani particolarmente esperti. Naturalmente il trading automatico viene apprezzato soprattutto da chi muove i primi passi in questo settore, visto che può consentire di ottenere i primi guadagni praticamente da subito, ma anche alcuni guru del settore gradiscono la possibilità di ottenere informazioni molto interessanti estrapolandole dai tantissimi dati che vengono analizzati in tempo reale dai software (mantenendo ovviamente il controllo della gestione delle loro operazioni).

Come funziona il trading automatico

È possibile fare trading automatico affidandosi ai vari sistemi disponibili: spesso questi vengono catalogati in grandi categorie come expert advisor, algoritmi automatici, robot per forex e robot per opzioni binarie. Tante persone si chiedono se con il trading automatico si guadagna davvero: partendo dal presupposto che in ambito di trading online non esiste uno strumento che possa garantire il guadagno al 100%, si può dire che ci sono delle buone possibilità di ottenere dei profitti (ma bisogna prestare attenzione anche al servizio e alla piattaforma che si utilizzano). Attenzione però, non bisogna confondere il termine automatico con il termine passivo: se si vogliono raggiungere dei risultati positivi è necessario comunque avere delle conoscenze.

Il trader infatti deve prendere alcune decisioni cruciali (ad esempio deve scegliere l’asset su cui puntare, indicare l’orizzonte temporale dello scambio e così via), anche se poi è il software che si occuperà di monitorare i mercati analizzando i segnali e di individuare il momento giusto per entrare sul mercato e di acquistare o vendere, generando automaticamente gli ordini. Il tutto senza subire gli effetti delle emozioni e dello stress, che spesso portano i trader a commettere qualche errore.

Vantaggi e svantaggi

Come abbiamo già detto per i segnali di trading, proprio questo aiuto nel minimizzare le emozioni rientra tra i principali vantaggi del trading automatico, insieme al mantenimento della disciplina, al rispetto oggettivo delle regole del trading plan, alla velocità con cui vengono elaborate le informazioni e alla possibilità di poter seguire con più facilità account e strategie diverse (permettendo quindi di diversificare). La lista dei Pro è abbastanza lunga, ma bisogna considerare anche quella dei Contro: la paura più grande è rappresentata dai fallimenti meccanici (un piccolo esempio: se salta la connessione internet gli ordini non possono essere eseguiti correttamente) e non bisogna dimenticare che c’è comunque necessità di un controllo da parte del trader e che con le posizioni adeguate in modo automatico c’è il rischio di perdere la possibilità di sfruttare dei momenti particolarmente propizi.

Il settore delle opzioni binarie è probabilmente quello che si sposa meglio con il concetto di trading automatico, ma anche chi opera nel mercato del forex può beneficiare di sistemi automatici: alcuni di questi sono disponibili gratuitamente, mentre per altri è necessario pagare. C’è poi la possibilità di fare trading automatico copiando i movimenti dei trader più esperti: in questo caso si parla di social trading e il broker numero uno in questo ambito è eToro.